Diario febbraio 2015 – p. Giordano

3 febbraio

Ci incontriamo sotto la regia di Federica Romeo per guardare dentro al nostro sito, o meglio siti, e trovare nuove strade di fusione, di collaborazione e di aggiornamento. Il desiderio è forte, le possibilità sono molto di meno. Continueremo il nostro sforzo e faremo al meglio quello che possiamo.

6 Febbraio

Rivedo alcuni amici che per motivi diversi non sono più direttamente coinvolti con noi. C’è sempre il desiderio di fare qualcosa, di ritrovare tempi belli, ecc. Si vede proprio che stiamo crescendo in età ed impegni di vita. Sposarsi, avere figli, ecc. cambia molto il tipo di vita che si può concretamente fare.

9 – 11 Febbraio

Mi ritrovo a Torino con tutti gli animatori missionari dell’Istituto. Riceviamo degli stimoli interessanti da due relatori esperti sul ruolo della nostra presenza nella società e sul nuovo stile missionario richiesto. Tutto molto bello ma le forze sono quelle che sono. Essere e vivere nei nuovi ambiti della missione richiede una conversione e un coraggio che non si raggiungono facilmente.

Eppure….. C’è molto grazia da ricevere e molto lavoro da fare!

11 Febbraio

Inizio il corso sulla Evangelii Gaudium a Rivoli. Mi accosto con timore… ma poi tutto si supera. Il corso è frequentato da una ventina di persone che con noi 5 animatori creano una realtà viva. Riccardo Gili è con noi per stimolare, animare e sostenere. Ci rivedremo con gioia e coraggio per i prossimi appuntamenti.

14 Febbraio

Incontro del gruppo IS di Torino. Viene riconfermato Angelo come responsabile e si rinnova la volontà da parte di tutti di impegnarsi, ognuno nel suo piccolo, per rendere la vita di gruppo più viva. Nello stesso incontro abbiamo proiettato l’intervista fatta ai tre missionari partenti per Taiwan da nostre intervistatrici. Ci ha entusiasmato, spediremo dei dolci e il prossimo incontro lo faremo a pranzo in modo da poter telefonare agli amici in ore decenti… essendo loro 7 ore avanti. Ci proveremo. E’ bello ritrovare questa gioia missionaria.

16 Febbraio

Festa del Beato Allamano. A Torino godiamo la festa e scopriamo quanti sacerdoti della Diocesi ci vogliono bene. Alla tomba del Padre ricordo tutti voi e chiedo benedizioni per voi e vostri cari.

21 – 22 Febbraio

Festeggiamo l’Allamano nelle Chiese di Rivoli Centro. Ci prestiamo a celebrare e predicare a tutte le messe. Ringraziamo i Sacerdoti per questo affetto e attenzione e così pure ringraziamo quanti ci sostengono con il loro contributo. L’Allamano benedica e ricompensi: l’opera è sua, tocca a lui pensarci.

23 – 28 Febbraio

Momento di sosta e di controlli. Dio vede e provvede! Ha provveduto e sono rientrato felice e contento. La vita ci aspetta con tutta la sua pienezza…. Ma io cercherò la velocità adatta alla mia età.

02 – Diario Febbraio 2015

Impegnarsi Serve

Impegnarsi Serve

info@impegnarsiserve.org

Impegnarsi Serve Onlus è un'organizzazione di volontariato e insieme ai suoi volontari opera in Italia e in numerosi paesi del mondo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi