Swaziland Tag

Perché lo Swaziland I legami con lo Swaziland iniziano nell’estate del 2016, quando un primo gruppo di giovani vive un’esperienza di volontariato con lo scopo di conoscere la realtà, visitare le famiglie e accostarsi alla cultura del popolo Swazi. L'esperienza porta alla luce quanto il problema dell’alcolismo sia diffuso e radicato. La proposta di un progetto...

Aperte le iscrizioni Prosegue la tradizione delle esperienze estive in missione. Per il 2018 la destinazione è lo Swaziland, che da già da due anni è meta di viaggi di conoscenza. Chi fosse interessato ad avere maggiori informazioni può contattare p. Giordano Rigamonti scrivendo alla mail dell'associazione info@impegnarsiserve.org oppure telefonando al numero 333.333.9205.  ...

Un ponte di disagio che trova rifugio nell'alcol unisce le sponde di Europa e Africa. E' infatti sempre maggiore il ricorso all’alcol da parte di milioni di adolescenti e giovani che, per noia o per vincere la fame, annegano le proprie speranze in forme di dipendenza. La Campagna AlcolOltre nasce allo scopo di sensibilizzare l'opinione...

I Missionari della Consolata e l’Associazione Impegnarsi Serve Discorso di Padre Giordano durante il lancio della Campagna AlcolOltre Da 20 anni i Missionari e Impegnarsi Serve collaborano con iniziative di denuncia e sostengono delle vittime di soprusi e ingiustizie. Abbiamo deciso di scendere in campo sul tema dell’alcol perché ci troviamo di fronte a un mercato spregiudicato che...

Racconti di un'estate in Swaziland, Sudafrica, da Erika I compagni di viaggio Ritornata a casa è difficile raccontare quello che si è vissuto. In questo momento risulta molto facile fare una rassegna dei luoghi che abbiamo visitato, una descrizione delle Missioni, degli asili e degli ospedali che abbiamo visto. La mente in questo momento è vuota: è...

Manzini, 8 agosto Stasera siamo stati accolti alla grande da padre Giorgio. Domani andremo a visitare un villaggio swazi. Ci ha anche aggiornato sul progetto dei serbatoi. È' stato deciso di installarli in due zone particolarmente povere (mi faccio dare maggiori dettagli, ne abbiamo parlato a cena e non ho memorizzato i nomi).Dovrebbero arrivare domani e mercoledì...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi