Segreteria nazionale | Tel. +39 011 2078446|info@impegnarsiserve.org

Cena di solidarietà – Impegnarsi serve, anche divertendosi

Home/AlcolOltre/Campagna AlcolOltre/Notizie&Attualità/Cena di solidarietà – Impegnarsi serve, anche divertendosi

Cena di solidarietà – Impegnarsi serve, anche divertendosi

Il Beato Allamano diceva “Il bene fa poco rumore: il molto rumore fa poco bene. Il bene va fatto bene e senza rumore”.

Alla cena di solidarietà organizzata dall’Associazione sabato 10 giugno scorso presso i locali della parrocchia S. Bernardo Abate di Rivoli, che ormai da qualche anno ospita l’iniziativa, di rumore ce n’è stato, e molto! Era un rumore intenso, ma bello, allegro, divertente, perché si è lavorato insieme, sapendo che lo si faceva con l’intento di contribuire alla realizzazione di progetti rivolti a persone meno fortunate di noi. Alla cena, cui hanno partecipato circa 150 persone, desiderose di trascorrere una bella serata in compagnia, apprezzando buon cibo (è stato presentato un menù ricco e sofisticato) e sana allegria, è seguita una lotteria, gestita simpaticamente e anch’essa finalizzata a sostenere i progetti dell’Associazione.

In agosto, infatti, un nutrito gruppo di giovani entusiasti, il cui impegno e la loro voglia di partire si sono manifestati anche nella loro partecipazione attiva come camerieri alla serata, si recherà in terra di missione, alcuni in Kenya, altri in Swaziland, per un’esperienza di volontariato responsabile, con attività di oratorio, animazione e approfondimento dei progetti che Impegnarsi Serve sostiene per la Campagna AlcolOltre nei confronti di giovani e ragazze madri vittime dell’alcolismo che ora hanno prospettive scarse o nulle di una vita dignitosa per sé e per le loro famiglie.

Impegnarsi serve, ma impegnandosi insieme, per un fine comune e buono, ci si diverte anche.

Elena Zanchi e Giuseppe Mola

Scrivi un commento